Il Master in Psicodiagnostica Clinica e Giuridico-Peritale è costituito da tre moduli finalizzati ad una formazione completa in Psicodiagnostica.

Il Master in Psicodiagnostica Clinica e Giuridico Peritale è rivolto a laureati e laureandi in Psicologia (anche laurea triennale) e Medicina, a specializzati e specializzandi in Psichiatria e Neurologia.

L’obiettivo del Master consiste nel far acquisire ai partecipanti, in senso reale, le seguenti professionalità:

  • eseguire un esame psichico;
  • somministrare i diversi reattivi mentali (test proiettivi, test di livello, test cognitivi e non cognitivi, ecc.) componendo le batterie di test psicologici specifiche;
  • interpretare i dati sia in rapporto alle relazioni reciproche tra differenti test sia in rapporto alle informazioni raccolte durante i colloqui clinici;
  • individuare il profilo di personalità;
  • giungere ad una diagnosi psicologica confrontata ad una diagnosi psichiatrica;
  • stilare una relazione psicodiagnostica clinica o peritale;
  • conoscere le potenzialità ed i limiti degli strumenti e l’etica professionale dell’Esperto in Psicodiagnostica;
  • confrontare e migliorare il proprio approccio attraverso la supervisione dei casi clinici, al fine acquisire l’esperienza necessaria a svolgere adeguatamente la professione di Psicodiagnosta.

Questi fondamenti sono essenziali per ampliare le proprie competenze professionali e per incrementare decisamente le proprie possibilità di lavoro nei diversi ambiti: clinico, ricerca, giuridico-peritale.

Il Master di Psicodiagnosi Clinica e Giuridico Peritale è articolato in 3 Moduli, ognuno con finalità e obiettivi propri, ma tra loro propedeutici ad una formazione completa in Psicodiagnostica.
È, quindi, possibile limitare la frequenza esclusivamente al/i modulo/i prescelto/i.
In particolare, a chi sceglie di frequentare il I Modulo è consigliabile prevedere di frequentare, successivamente, anche il II Modulo così da poter ampliare ed integrare del tutto le proprie capacità e competenze relative all’utilizzo dei test psicologici (in particolare al test di Rorschach) che rientrano nel programma sia del I Modulo (somministrazione) sia del II Modulo (interpretazione) e, inoltre, di poter presentare la richiesta di iscrizione alla Associazione Italiana Rorschach e alla I.R.S. (International Rorschach Society).
Oltre alla formazione in “aula”, il CIFRIC offre la possibilità di seguire alcune delle lezioni “a distanza” (su piattaforma virtuale in diretta online da casa).
Gli incontri dei singoli Moduli hanno cadenza trisettimanale (orientativamente in due mesi si svolgono 3 incontri)
Gli incontri sono articolati in:
lezioni teoriche, durante le quali saranno affrontati gli argomenti previsti dal programma del relativo Modulo;
lezioni pratico-applicative (role playing, presentazione casi clinici, applicazioni pratiche)

Al termine di ogni singolo Modulo è previsto un esame finale, al quale potranno accedere le persone che avranno frequentato almeno l’ 80% delle lezioni, e sarà rilasciato l’attestato di partecipazione.
In particolare, con il superamento dell’esame previsto al termine del II Modulo sarà possibile presentare la domanda di iscrizione alla Associazione Italiana Rorschach e alla I.R.S. (International Rorschach Society) mentre al termine degli Incontri di Supervisione e avendo frequentato i precedenti moduli, sarà rilasciato l’attestato di:

“ESPERTO IN PSICODIAGNOSTICA CLINICA E FORENSE”

Le precedenti edizioni del I Modulo ed il III Modulo sono state riconosciute dalla Commissione Nazionale per la Formazione Continua del Ministero della Salute con 50/50 crediti E.C.M. (educazione continua in medicina) per Psicologi. Tale riconoscimento deriva dal Controllo, che una commissione ministeriale ufficiale ha svolto sul programma, sulla qualifica dei docenti, sulle modalità di fruizione delle lezioni, sul materiale fornito e tanti altri requisiti necessari a soddisfare i criteri per ottenere il riconoscimento del Ministero della Salute che, con i crediti ECM, stabilisce il controllo di qualità del master proposto e, quindi, sul continuo ed adeguato aggiornamento professionale dell’operatore. Sono esonerati da tele obbligo di aggiornamento ECM gli studenti laureandi, o neolaureati, o specializzandi o iscritti all’Ordine degli Psicologi o Medici da meno di un anno, ovvero il 95% circa degli iscritti ai nostri Master, ed è per questo che ad oggi non richiediamo l’aggiornamento per l’attribuzione dei  crediti.

DIRETTORE SCIENTIFICO
dott. Stefano Caruson
Psicodiagnostica – Sessuologia Clinica,Università degli studi di Napoli “Federico II”
Ass. Nazionale ed Internazionale Rorschach A.IR.- I.R.S.
COMITATO SCIENTIFICO
prof. F. Bruno, prof.ssa S. Costanzo
DOCENTI
prof. Francesco Bruno
Neuropsichiatria, Criminologia Università Studi di Roma “La Sapienza”

prof. Giorgio Caviglia

Psicologia Clinica e Dinamica, docente “Teorie e Tecniche della Valutazione Psicologica”
Università Studi di Napoli “S.U.N.”
prof.ssa Simonetta Costanzo
Psicoanalisi Criminologia Università della Calabria A.I.P.A. Roma
Ass. Nazionale ed Internazionale Rorschach A.IR.- I.RS.
dott. Stefano Caruson
Psicodiagnostica – Sessuologia Clinica
Ordine degli Psicologi della Regione Campania
Ass. Nazionale ed Internazionale Rorschach A.IR.- I.R.S.
dott.ssa Giannalisa Colasuonno
Psicologia, Psicoterapia, Psicodiagnostica; CIFRIC.
dott.ssa Manuela Consolmagno
Psicologia, Psicodiagnostica; CIFRIC
dott.ssa Mariangela Ferro
Psicologia, Psicoterapia, Mediazione  e Negoziazione Familiare, Psicodiagnostica; CIFRIC.
dott.ssa Claudia Giampieri
Psicologia, Psicodiagnostica; CIFRIC.
dott.ssa Maura Manca
Psicodiagnostica Psicoterapia
Univ. degli Studi di Roma “La Sapienza”
dott.ssa Antonia Marinò
Psicologia, Psicoterapia, Psicodiagnostica; CIFRIC.
dott.ssa Camilla Raccosta
Psicologia, Psicodiagnostica;
CIFRIC.

Date di Attivazione:
ROMA I MODULO SABATO 26 OTTOBRE 2019 – ORE 10.00
ROMA I MODULO VENERDÌ   GENNAIO 2020  – ORE 10.00 DA DEFINIRE
ROMA INTENSIVO VENERDÌ – ORE 14.00 E SABATO – ORE 10.00 – DA DEFINIRE
ROMA III MODULO SABATO  23 NOVEMBRE 2019 – ORE 10.00
NAPOLI I MODULO SABATO  9 NOVEMBRE 2019  – ORE 10.00
NAPOLI I MODULO MERCOLEDÌ’  6 NOVEMBRE 2019 – ORE 14.00
NAPOLI III MODULO SABATO  30 NOVEMBRE 2019– ORE 10.00
NAPOLI III MODULO MERCOLEDI’  GENNAIO 2020 – ORE 14.00 DA DEFINIRE
BARI I MODULO VENERDI’  29  NOVEMBRE 2019 – ORE 10.30
BARI III MODULO VENERDÌ’  20 DICEMBRE 2019  – ORE 10.30
CATANIA I MODULO SABATO E DOMENICA  23 E 24 NOVEMBRE 2019 – ORE 10.30

DIRETTORE SCIENTIFICO
dott. Stefano Caruson