Centro Clinico Roma


roma6
IMG_3552
IMG_3558
roma 1
roma3
studio 1

DIRETTORE DOTT.SSA MARIA ASSUNTA SPINA

Psicoterapia

Pratica terapeutica che si occupa della cura dei disturbi psicopatologici della psiche di varia natura ed entità.

Il percorso di psicoterapia trova esplicazione attraverso la relazione empatica che si viene a costituire tra terapeuta e paziente.

Lo sviluppo dell’alleanza terapeutica diventa una condizione fondamentale ed imprescindibile, consente al paziente di appoggiarsi al terapeuta, all’interno di uno spazio ben delineato che offre ascolto ai bisogni del paziente.

I trattamenti di psicoterapia sono rivolti a soggetti dell’età adulta, soggetti dell’età evolutiva, adolescenti, famiglie e coppie.

Sessuologia

Si configura attraverso l’intervento individuale e/o di coppia per comprendere e trattare i problemi che precludono il benessere psicosessuale. Scopo della consulenza è giungere all´identificazione delle cause (psicologiche e/o organiche) che hanno prodotto il sintomo e individuare il percorso per favorire il cambiamento.

Neuropsichiatria Infantile

Branca medica che si occupa dello sviluppo neuropsichico e dei disturbi ad esso correlati, in età infantile e adolescenziale.

Trova applicazione in molti settori dell’età evolutiva dai disturbi dell’apprendimento ai disturbi del linguaggio, disturbi del comportamento, dell’emotività e delle relazioni sociali fino ai disturbi ampi e vari della fase adolescenziale.

Il ricorso ad una visita specialistica in tale ambito, soprattutto in età evolutiva, diventa molto favorevole da un punto di vista prognostico poiché in tale fase di vita la prevenzione rappresenta la migliore cura per ogni disturbo.

Psicodiagnostica

Processo di intervento finalizzato a valutare le caratteristiche di personalità di un soggetto attraverso l’osservazione, il colloquio clinico e la somministrazione di una mirata batteria di test psicologici.

In ambito clinico è possibile giungere ad un profilo accurato della personalità del soggetto, evidenziando le aree da approfondire in sede di trattamento psicoterapico; in ambito forense è possibile pervenire ad una valutazione obiettiva rispetto ai quesiti posti dal Giudice.

La Psicodiagnosi acquista quindi un valore aggiunto in ogni settore di competenza psicologica.

Cardiologia

Branca medica che si occupa della diagnosi e della cura delle malattie cardiovascolari.

Oltre alla cura delle patologie specifiche, il cardiologo si occupa della prevenzione cardiovascolare e della riabilitazione dei pazienti sottoposti ad interventi. Anche in questo settore, la forza della cura è data dalla prevenzione.

Psichiatria

Branca specialistica della medicina finalizzata a curare e riabilitare i soggetti affetti da patologie mentali. Il trattamento dello specialista prevede un trattamento farmacologico al quale sarebbe opportuno abbinare contemporaneamente un trattamento di psicoterapia. La collaborazione interdisciplinare si rivela quanto mai fondamentale per la cura dei disturbi di ordine psichico che possono manifestarsi in modalità episodica o cronica.

Dermatologia

Branca specialistica della medicina finalizzata a studiare, prevenire e curare le malattie della pelle. Come è noto, la pelle si configura come l’organo più esteso del corpo, e pertanto diventa anche l’organo più visibile.

I sintomi e la malattie delle pelle possono essere molteplici, di varia natura. In un’ottica di prevenzione, un controllo regolare presso lo specialista del settore si rivela fondamentale per una diagnosi precoce.

Gastroenterologia

La Gastroenterologia si occupa di diagnosticare, prevenire e curare le patologie che possono interessare l’apparato digerente. I sintomi che riguardano tale settore sono molteplici: bruciore di stomaco, nausea, mal di pancia, etc.

La visita con lo specialista costituisce il primo passaggio diagnostico fondamentale utile per orientarsi nella vasta gamma sintomatologica che è possibile rintracciare.

Fisioterapia

Branca delle scienze sanitarie che si occupa di prevenire, curare e riabilitare i pazienti affetti da patologie congenite o acquisite in ambito muscoloscheletrico e neurologico.

Gli interventi terapeutici potenziali sono molteplici: terapia fisica, terapia manuale/manipolativa, terapia posturale, etc.

Scopo principale è la riduzione, fino all’annullamento (laddove sia possibile) del dolore e dei sintomi che causano sofferenza nel soggetto. Segue la riabilitazione funzionale che permette il recupero della normale vita quotidiana.

Nutrizionistica

La consulenza alimentare ha lo scopo di aiutare il soggetto ad apprendere una corretta modalità di alimentazione.

Attraverso un’approfondita raccolta anamnestica il professionista potrà stilare un profilo alimentare personalizzato per il soggetto che ne fa richiesta, aiutando quest’ultimo non soltanto a perdere peso ma soprattutto a sentire le esigenze del proprio corpo che spesso si confondono con il senso di fame.

L’approccio nutrizionale, pertanto, si rivela utile non soltanto per le persone in evidente sovrappeso ma anche per le donne in gravidanza, in fase di allattamento e in tutti i casi in cui è presente una patologia fisica.

Logopedia

La logopedia si configura come una branca della medicina volta a prevenire e a curare le patologie della voce, del linguaggio, e quindi della comunicazione in senso lato.

Il professionista del settore agisce sulla difficoltà di comunicazione la quale si suddivide in una componente verbale ed in una componente non verbale; la cura si estende anche ai disturbi connessi con la comunicazione riguardanti la memoria e l’apprendimento.

Il trattamento di logopedia è rivolto a soggetti di ogni fascia di età, certamente l’intervento precoce in età evolutiva si rivela estremamente favorevole per la prognosi del trattamento.

Mediazione Familiare

La mediazione familiare è un utile percorso per dare sostegno e possibilità di confronto ai genitori che affrontano una separazione conflittuale.

Essa si presenta come uno spazio di incontro nel quale la coppia ha la possibilità di rinegoziare le questioni relative alla propria separazione, sia negli aspetti relazionali, sia in quelli economici.

La figura del mediatore persegue il principale obiettivo di stimolare adeguate competenze genitoriali mettendo in primo piano le esigenze e il benessere psicologico di questi ultimi.

Consulenza Tecnica di Parte

Sempre più di frequente assistiamo al ricorso, da parte del Giudice, alla consulenza tecnica di ufficio per dipanare le situazioni conflittuali che riguardano principalmente l’ambito civile: separazioni complicate, affidamento di minori, collocamento dei figli, valutazione delle capacità genitoriali, rappresentano sempre più facilmente elementi di battaglie legali insanabili.

La figura del consulente tecnico di parte, fondamentale in ambito di consulenza richiesta dal Giudice, svolge la funzione di monitorare e verificare il corretto svolgimento delle operazioni peritali, tutelando il soggetto coinvolto nella disputa legale da ogni eventuale errore di valutazione.

Le medesime funzioni vengono svolte anche in ambito penale.

Medicina Legale

Branca specialistica che si occupa di valutare il danno biologico del soggetto che ha subito un danno.

La visita e la relazione medico-legale sono indispensabili a quei soggetti che richiedono risarcimenti a seguito di incidenti stradali o di altra natura. Solitamente il medico legale svolge il suo lavoro di indagine e accertamenti avvalendosi della collaborazione di uno psicologo esperto in psicodiagnosi clinica e forense.

Consulenza Legale

Varie sono le situazioni conflittuali che portano un soggetto a richiedere la consulenza e l’aiuto di un legale.

Le situazioni conflittuali, relative all’ambito civile, riguardano solitamente la materia del Diritto di Famiglia: in tale ambito, l’avvocato offre assistenza legale durante le situazioni di separazione consensuale e/o giudiziale e tutela per eventuali minori.

In ambito penale, il ricorso alla consulenza legale verte in materia di abuso, violenza e maltrattamento.